La Disperata Udine
La Disperata Udine

La Disperata Udine

@ladisperataudine

La Disperata su Il Primato Nazionale:

https://www.ilprimatonazionale.....it/approfondimenti/

Perché ci definiamo "palestra sociale"?

La nostra è una realtà che non si ferma al solo aspetto sportivo dello studio di una disciplina da combattimento. Il nostro progetto nasce tra aderenti al movimento della Tartaruga frecciata. Abbiamo una meta ambiziosa: riformare le persone e la società attraverso il sudore e il sacrificio. Da noi non si imparano solo tecniche e non si bruciano solo calorie. Da noi si costruiscono caratteri e si forgiano fisici che possano affrontare le sfide del domani col sorriso sicuro sulle labbra. Sociale perché vogliamo offrire un'alternativa valida e formativa alla passività quotidiana di molti giovani che per varie ragioni, che non spetta a noi indagare "si lasciano vivere". Infine, sociale perché, attraverso l'abbattimento della retta, ridotta ad un prezzo politico ed i cui proventi vengono totalmente reinvestiti nella palestra, vogliamo dare a tutti la possibilità di attingere ai benefici dati dalla pratica di uno sport completo.
​Il nostro motto è: "SEGUI LA VIA DEL FASTIDIO". Nessuna spiegazione verbale in questa sede. Si capisce questo assunto solo calcando il nostro tatami.

La principale disciplina che si insegna alla "Disperata" è il Taekwon-Combat®. Per ulteriori informazioni vale quanto sopra.

image

Quali strani rituali si svolgeranno al riparo dagli occhi indiscreti, celati da vecchie vetrate polverose, da cui trapelano, incontenibili, sordi echi, di tonfi e squilli gracchianti di contariprese? È la voce del Tempio del FastiDio che filtra, tra le ragnatele, ormai abbandonate e lacere, per sussurrarti: "Il mio volto è di teschio, che sorride col pugnale. Il mio Regno si estende sopra oceani di sudore, oltre colline di ematomi sui corpi spossati! Io sono FastiDio. Togliti i calzari viandante! Incamminati sui cocci aguzzi della Via che conduce a me!".
Ma di quel ventre pulsante, che gli iniziati della Via hanno consacrato colpendosi tra loro con gioia, non carpirai i misteri, viandante, se non varchi la porta dai cardini miagolanti. Resterai solo coi tuoi dubbi, ascoltandone il sussurro.

SEGUI LA VIA DEL FASTIDIO!

image

Qui trovi il podcast della prima puntata della nostra TRASMISSIONE SU RADIO BANDIERA NERA:

“Non solo botte”, la rubrica targata “La Disperata”, che ti vizia col FastiDio, parla di Arti Marziali e Sport da combattimento, attraverso interviste ad esperti, maestri ed agonisti. In questa puntata Simone Lansotti intervista Marco Fabris, insegnante ed esperto di Ju Jitsu Brasiliano.

https://radiobandieranera.org/....non-solo-botte-prese

GUADAGNATELO ONORALO SFOGGIALO!

image